home: syria » syria - chissa

Testo chissa - syria

Quando s'incontrano
angeli e diavoli
qualcosa nascerà
prima si osservano
e si studiano un po'
come tu stai studiando me
e non si scoprono
mentre si parlano
bluffano sempre un po'
ma ti tradiscono
gli occhi che hai
quando incontrano
gli occhi miei
Chissà...chissà
se è inferno o paradiso
quello che ci aspetta
chissà...chissà
chi di noi due si scoprirà
navigando nell'ambiguità
forse noi ci apparteniamo già
chissà...chissà...chissà

Lo so che esistono
storie impossibili
ma come questa mai...
angeli e diavoli
giocano un po'
perché sanno che non si può
e si colpiscono
e si feriscono
per tormentarsi un po'
ma sono teneri
gli occhi che hai
quando incontrano gli occhi miei
navigando nell'ambiguità
forse noi ci apparteniamo già
chissà...chissà...chissà.