home: negrita » negrita - magnolia

Testo magnolia - negrita

Lentamente scivola,
la tua mano su di te
quel tanto che basta per trasformare
ogni carezza in un gemito
ti guardo accaldata contorcerti
tra le lenzuola umide,
golosa ed implacabile,
forza fammi male finche' vuoi.
lo sai
pioggia io saro',
per toglierti la sete
e sole saliro',
per asciugarti bene
vento arrivero',
per poterti accarezzare
ma se vuoi,
se tu vuoi
tra fango e neve, fango e neve impazziro'
Ti ammiro per come ti approcci a questi anni mutevoli,
mi piace quel tuo senso pratico, la tua forza e l'ironia
i cieli neri intorno a noi, sono soltanto nuvole
che dolcemente soffi via, e niente puo' far male piu',
lo sai
pioggia io saro', per toglierti la sete
e sole saliro', per asciugarti bene
vento arrivero', per poterti accarezzare
ma se vuoi, se tu vuoi
tra fango e neve, fango e neve impazziro'
Classifica Testi canzoni negrita
Sex - 600
Magnolia - 574
Ho imparato a sognare - 386
Io Pocahontas me la farei - 309
In ogni atomo - 270
Mama Maè - 251
In un mare di noia - 213
Lontani dal mondo - 209
Transalcolico - 208
Corvo nero - 199