home: negrita » negrita - alienato

Testo alienato - negrita

Squallidi processi quotidiani con giudizi sommari
In cui sei condannato a unesistenza formale
Dandamento normale, costipato in un ruolo
A cui nessuno si candida

Pasti a base di EN e di TAVOR per capirci qualcosa
Lignoranza fa scena, lintelletto che scema,
Sto cadendo di schiena o solo una posa?
Solo una posa? Solo una posa?

ALIENATO, ALIENATO E NON SAPERE CHI HA INIZIATO
ALIENATO PROPRIO COME TE!

Ho dimenticato il tuo nome e quello di altre persone
In un labirinto in cui qualcuno mi ha spinto
Qual il male minore tra osare e temere
Se la noia si arrampica?

Ho dimenticato anche chi sono in un sogno qualunque
E non ritrovo la chiave, in ogni occhio una trave
Che non mi fa vedere come mi chiamo
Come mi chiamo come mi chiamo?

ALIENATO, ALIENATO E NON CAPIRE CHI IL MALATO
ALIENATO, ALIENATO E DETESTARE DI ESSER NATO
ALIENATO PROPRIO COME ME!

-----------solo----------

ALIENATO, ALIENATO E NON CAPIRE COSA STATO
ALIENATO PROPRIO COME ME!

ALIENATO, ALIENATO E NON SAPERE CHI HA INIZIATO
ALIENATO PROPRIO COME TE!
Classifica Testi canzoni negrita
Sex - 600
Magnolia - 574
Ho imparato a sognare - 386
Io Pocahontas me la farei - 309
In ogni atomo - 270
Mama Maè - 251
In un mare di noia - 213
Lontani dal mondo - 209
Transalcolico - 208
Corvo nero - 199