home: mina » mina - canzona appassiunata

Testo canzona appassiunata - mina

N'albero piccerillo aggiu piantato,

crisc?nnolo cu pena e cu sudore

Na ventecata gi? mme ll'ha spezzato

e tutt''e ffronne c?gnano culore

Cadute s?' gi? 'e frutte: e tutte quante,

erano doce, e se s?' fatte amare

Ma 'o core dice: "Oje giuvinotto amante,

'e ccose amare, ti?nele cchi? care"

E amara comme si', te voglio bene!

Te voglio bene e tu mme faje mur?


/>
Era comm''o canario 'nnammurato,

stu core che cantaje matina e sera

"Sc?tate!" - io dico - e nun v?' st? scetato

e mo, nun canta manco a primmavera!

Chi voglio bene nun mme fa felice:

forse sta 'ncielo destinato e scritto.

Ma i' penzo ca nu ditto antico dice:

"Nun se cummanna a 'o core". E i' mme st?' zitto!

E mme st?' zitto, s?...te voglio bene

Te voglio bene e tu mme faje mur?
Classifica Testi canzoni mina
SE TELEFONANDO - 2115
Amor mio - 1799
Ancora ancora ancora - 1258
GRANDE GRANDE GRANDE - 1240
Insieme - 1152
VORREI CHE FOSSE AMORE - 1062
Se stasera sono qui - 1020
BUGIARDO E INCOSCIENTE - 800
Città vuota - 690
Neve - 644