home: d'alessio gigi » d'alessio gigi - si putesse vedè napule

Testo si putesse vedè napule - d'alessio gigi

ho immaginato sempre il mondo
a modo mio
ma e' stato inutile
ho dato un volto provvisorio
pure a dio
qualche domenica
con le mie mani ho conosciuto
anche me stesso un po' di piu'
le carezze che me fa' mamma'
e o suone e chisto pianoforte
che me fa' canta'
ma il desiderio che non puo'
avverarsi mai
e' sempre il solito uoo..
non e' parigi il sole caldo
delle haway yes
vivere a napoli eh eh
facciamo finta che un momento
stiamo passeggiando
per la tua citta'
sia presto pure agli occhi tuoi
dai colori e quello che vedrai
si putisse ver'e' napule
margelline n'goppe' o vommere
quanne stesseme a pusilleche
te vennisse a casa america
c'e' mettisse na semmana
pe parla' napulitane
e o sole mio cantasse pure tu
si te porte cu me a napule
ind'a' na valigie e lacreme
pe te fa turna' in america
voglie e napulitane
ca a tantu tiempe
stanne e case lla'
con quanto amore
parli della tua citta'
pero' non piangere no no...
telefonare adesso
non e' il caso dai stopped
sarebbe stupido uo...
forse e' la voglia
pazza di parlare
fa dimenticare le sei ore in piu'
portami ancora nella tua citta'
l'ho visitata solo per meta'
si putisse ver'e' napule
margelline n'goppe' o vommere
quanne stesseme a pusilleche
te vennisse a casa america
c'e' mettisse na semmana
pe parla' napulitane
e o sole mio cantasse pure tu
si te porte cu me a napule
ind'a' na valigie e lacreme
pe te fa turna' in america
voglie e napulitane
ca a tantu tiempe
stanne e case lla'
Classifica Testi canzoni d'alessio gigi
Non sono stati ancora raccolti dati