home: biagio antonacci » biagio antonacci - se tu fossi come

Testo se tu fossi come - biagio antonacci

Se tu fossi come...

la mia batteria... potrei picchiarti quando voglio

e non andresti via

ti suonerei fino a sera

poi ti lascerei riposare e con un colpo di gran cassa

ti verrei a svegliare

Se tu fossi come

il mio nuovo basso


anche se sei troppo alta

va bene
va bene lo stesso

ti slepperei ti strapperei... passerei dal funky al liscio

con un passaggio in contro tempi

ti direi quanto ti voglio

tutto questo non sei

ma tutto questo non sei...



Se tu fossi come

la mia povera tastiera

tutti questi tasti neri e bianchi

quanti posti da toccare

e con un semplice fa sol ti suonerei canzoni dolci

non ti farei stonare

più suono più ti voglio



Se fossi la mia piccola chitarra

se mi fai del male

ti posso anche scordare

avrei sei corde da suonare

un plettro per godere

elettrica di notte e classica di giorno

ma tutto questo non sei

ma tutto questo non sei

peccato
peccato...

ma tutto questo non sei

sarebbe bello e senza te non suonerei

sarebbe bello e senza te non suonerei

non suonerei


Classifica Testi canzoni biagio antonacci
limpossibile - 684
pazzo di lei - 644
amo te - 643
sappi amore mio - 503
eternita - 422
volevo solo dirti che - 414
iris tra le tue poesie - 389
desiderio - 384
se e vero che ci sei - 338
convivendo - 327