home: biagio antonacci » biagio antonacci - dopo il viaggio

Testo dopo il viaggio - biagio antonacci

Le cose che porto dentro
Sanno di erba e di colore
Le cose che tengo dentro
Sono passione e ore senza contare

Non è facile ritornare
Non è facile sapersi bastare
Non è facile camminare
Non è facile in terra non familiare

Le cose che porto dentro
Sono kilometri che fanno arrivare
Le cose che tengo dentro
Sono indirizzi presi per non ridare

Sono oasi....naturali
Sono fili di grano che arrivano al mare
Aaaaaaaaaaaaaaaa

Dobbiamo imparare...a viaggiare a viaggiare
Dobbiamo imparare...ad andare sempre su....solo più su
più su
Imparo dalla mente....a viaggiare a viaggiare
Imparo dalla gente....che parla lingue in più

Le cose che porto dentro
sono i capelli tuoi lunghi nel vento
Le cose che tengo dentro
sono stupore odore e senso d'amore

Non è facile ritornare
Non è facile sapersi bastare
Non è facile camminare
Non è facile in terra non familiare

Aaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Dobbiamo imparare...a viaggiare a viaggiare
Dobbiamo imparare...ad andare sempre su....solo più su
più su..........
Imparo dalla mente....a viaggiare a viaggiare
Imparo dalla gente....che parla lingue in più
Classifica Testi canzoni biagio antonacci
limpossibile - 684
pazzo di lei - 644
amo te - 643
sappi amore mio - 503
eternita - 422
volevo solo dirti che - 414
iris tra le tue poesie - 389
desiderio - 384
se e vero che ci sei - 338
convivendo - 327