home: biagio antonacci » biagio antonacci - briciola

Testo briciola - biagio antonacci



Briciola

il tuo primo vero nome

eri tanto piccino

da sembrare un fatto strano

dopo una guerra appena finita

le sue trecce bionde

erano la vita

Briciola

quanta neve e le colline

ti sembravano monti

troppo alti per salire

l'amore un gioco

da poterti comprare difficile da usare

ma bello da morire



Adesso la luna

si mette a ballare

e canta con te

e quando nel cuore

c'è un pò di rancore

si canta con te

è tutto nel mare

il vero ascoltare quando canta con te



Briciola

/>è un suono di clarino

che resta sulla pelle

nelle orecchie di un bambino

è una partita vinta ma giocata

un'emozione nuova

un'altra sua trovata

Briciola

certo che non sei quanto sei cambiato

sei rimasto piccino

è un peccato dirti bello

ma non sai quanto grande

tanto da creare un vuoto

quando smetti di cantare

e ti metti a dormire



Adesso la luna

si mette a ballare

e canta con te

e quando nel cuore

c'è un pò di rancore

si canta con te

è tutto nel mare

il vero ascoltare quando canta con te




Classifica Testi canzoni biagio antonacci
limpossibile - 684
pazzo di lei - 644
amo te - 643
sappi amore mio - 503
eternita - 422
volevo solo dirti che - 414
iris tra le tue poesie - 389
desiderio - 384
se e vero che ci sei - 338
convivendo - 327