home: articolo 31 » articolo 31 - la finestra

Testo la finestra - articolo 31

Quante volte mi sono sconvolto

Il giorno dopo dire non lo faccio più

Quanti anni di vita mi son tolto

Per trovare il modo per andare giù

Confondendo solitudine con libertà

Ma non è la verità

Oggi ho aperto la mia finestra

C?era il sole e l?aria era fresca

E sotto casa mi aspettava lei

Ho notato che certe volte piove

Ai matrimoni o al primo giorno di vacanza

E che non importa andare chissà dove

Per trovare l?equilibrio e la coscienza

La sicurezza che verrà insieme con l?età

Ma non è la verità

Oggi ho aperto la mia finestra

C?era il sole e l?aria era fresca

Si vedeva le montagne dietro la città

E sembravano così vicine che potevo quasi toccarle

Sono sceso così per strada

E sotto casa mi aspettava lei

Quante notti ad alimentare il fuoco

Per morire poi di freddo alla mattina

Quante volte pensavo fosse un gioco

Invece sono stato una pedina

L?illusione che ti da

Ma non è la verità

Oggi ho aperto la mia finestra

C?era il sole e l?aria era fresca

E ho soffiato via la polvere dal davanzale

Ed è stata una liberazione

Mi sentivo quasi rinato

Non so bene come mi sono alzato

Ho realizzato che ero malato ma

Oggi ho aperto la mia finestra

C?era il sole e l?aria era fresca

Si vedevano le montagne dietro la città

E sembravano così vicine che potevo quasi toccarle

Sono sceso così per strada

E sotto casa mi aspettava lei


Classifica Testi canzoni articolo 31
Ohi maria - 3620
domani - 3147
Tocca qui - 2273
Domani smetto - 1734
La fidanzata - 1695
Funkytarro - 1688
Italiano medio - 1645
Solo per te - 1515
Gente che spera - 1505
Tu mi fai cantare - 1422