home: anna oxa ยป anna oxa - washington

Testo washington - anna oxa

(Dalla - Ferro)



Sto andando a Washington

ma cosa vado a fare non lo so

comunque in alto

non vedo niente

non si vede un accidente da qui

noi e gli occhi a mandorla

e una faccina piccola cos?

con i suoi fratelli

piccolina come quelli

vuoi vedere la foto che ho con me

ma cos'? che sta volando

sembra una pallina

qualcosa sta in tondo volando

e la tua mente si avvicina

ogni piccolo movimento spara

prima che l'altro faccia lo stesso con te

ogni piccolo sentimento spara

e meglio non chiedersi niente, stavolta

voglio vedere chi ?.

Son partito per London City

dove c'erano i Beatles e il rock and roll

era una macchina negra

adesso mi chiami zebra

quando mi ha messo le braccia

pi? bianco pi? non ci?

tu vuoi andare a Washington

ma cosa vai a fare laggi?

e solo un sasso non si vede un cazzo

non ? rimasto in piedi pi? niente

nemmeno l?

chiss? se mi stai ascoltando

? una bella mattina

chiss? se anche lui sta pensando

eccolo l? che si avvicina

ogni piccolo movimento spara

prima che l'altro faccia lo stesso con te

ogni piccolo sentimento spara

qui non si muove pi? niente

non ? rimasto nessuno

siamo soli io e te

chiss? se mi stai ascoltando

? una bella mattina

chiss? se anche lui sta pensando

eccolo l? che si avvicina

ogni piccolo movimento spara

prima che l'altro faccia lo stesso con te

ogni piccolo sentimento spara

qui non si muove pi? niente

non ? rimasto nessuno

siamo soli io e te
Classifica Testi canzoni anna oxa
processo a me stessa - 1536
ti lascero - 733
unemozione da poco - 304
storie - 286
e tutto un attimo - 268
senza pieta - 237
mezzo angolo di cielo - 213
quel che non si dice - 205
giovanni - 188
avrei voluto - 181