home: anna oxa » anna oxa - prendila cosi

Testo prendila cosi - anna oxa

(Mogol-Battisti)

Prendila così
non possiamo farne un dramma
conoscevi già, hai detto
i problemi miei di donna
certo che lo so, certo che lo so
non ti preoccupare
tanto avrò da lavorare
forse è tardi e rincasare vuoi
no che non vorrei
io sto bene in questo posto
no che non vorrei
questa sera è ancora presto
ma che sciocco sei
ma che sciocco sei
a parlar di rughe
a parlar di vecchie streghe
meno bello certo non sarai
è siccome è facile incontrasi anche in una grande città
e tu sai che io potrei purtroppo
non esser più sola
cerca di evitare tutti i posti che frequento
e che conosci anche tu
nasce l'esigenza di sfuggirsi per non ferirsi di più
lasciami già qui
è la solita prudenza
loro senza me mi hai detto
è un problema di coscienza
certo che lo so, certo che lo so
non ti preoccupare
tanto avrò da lavorare
ora è tardi e rincasare vuoi
no che non vorrei
io sto bene in questo posto
no che non vorrei
dopo corro e faccio presto
meno bello certo non sarai
è siccome è facile incontrasi anche in una grande città
e tu sai che io potrei purtroppo, (anzi spero!)
non esser più sola
cerca di evitare tutti i posti che frequento
e che conosci anche tu
nasce l'esigenza di sfuggirsi per non ferirsi di più
prendila così
non possiamo farne un dramma
conoscevi già, hai detto
i problemi miei di donna
Classifica Testi canzoni anna oxa
processo a me stessa - 1536
ti lascero - 733
unemozione da poco - 304
storie - 286
e tutto un attimo - 268
senza pieta - 237
mezzo angolo di cielo - 213
quel che non si dice - 205
giovanni - 188
avrei voluto - 181