home: anna oxa » anna oxa - metropolitana

Testo metropolitana - anna oxa

(Luberti - O'Byrne - Snow)

Poi qualcuno che mi tocca un po' e di me fa musica
e nel fumo quella foto che mi circonda d'Africa
poi qualcuno che seduto fa lacrime d'armonica
e nel fumo la finestre che si apre sull'America.
Metropolitana, metropolitana, giù
e sempre più lontana metropolitana, metropolitana, giù.
Poi qualcuno che seduto fa quel suo volo illogico
l'aeroplano solo un po' più in là vola sul Pacifico.
Metropolitana, metropolitana, giù e sempre più lontana
metropolitana, metropolitana, giù. e metropolitana
molto più lontana giù e metropolitana
molto più lontana giù.
Via dal fumo verso la città dove ormai è domenica.
Metropolitana, metropolitana, giù h metropolitana
molto più lontana giù
Classifica Testi canzoni anna oxa
processo a me stessa - 1536
ti lascero - 733
unemozione da poco - 304
storie - 286
e tutto un attimo - 268
senza pieta - 237
mezzo angolo di cielo - 213
quel che non si dice - 205
giovanni - 188
avrei voluto - 181