home: aleandro baldi » aleandro baldi - ci vuole un attimo

Testo ci vuole un attimo - aleandro baldi

E' un letto troppo grande per questo poco amore

noi due che andiamo a fondo in un televisore

eppure fino a ieri parlavamo

e tutti i miei pensieri li nascondevi

con la tua mano ed io, dentro gli occhi tuoi

mi sentivo un angelo ma poi

ci vuole un attimo per perdersi

e non trovarsi piu' per secoli

sentirsi inutili come fiammiferi,

in questo fuoco che ti brucia l'anima

e non si spegne sai lasciandosi

se adesso te ne vai io senza te

saro' invivibile

come una rondine in un'America di solitudine

e con un altro tu saresti mia

perche' l'amore e' difficile

come un miracolo e per riperderlo ci vuole un attimo

e' dopo la tempesta che sorge fuori il sole

e se qualcosa resta e' il succo dell'amore

allora basta un piede che sfiora un piede li e

ci vuole un attimo per perdersi

e non trovarsi piu' per secoli

come due angoli, come due nuvole, come due alberi,

due latitudini

ci vuole un attimo per perdersi

e fare cenere e fare Cernobyl

di questo amore che ci fa resistere

ci fa morire e poi ci fa rivivere

ma basta un attimo per crederci

come due aquile difendersi

finche' l'amore sia l'irragiungibile

un nido fra i ghiacciai

e tu, tu rinascerai amandoli,

ed io rinascero' dentro te

saremo liberi, quasi invisibili

pero' sorridimi, ora sorridimi

ci vuole un attimo, un attimo

un attimo, un attimo, pero' sorridimi

sorridimi, ora sorridimi sorridimi

ma ricordiamoci che per riperdersi ci vuole un attimo
Classifica Testi canzoni aleandro baldi
PasserÓ - 131
Marianna senza radici - 101
Il mondo degli altri - 54
PerchÚ - 32
Giorni - 30
Il ragazzo solitario - 25
A cuore in gi¨ - 20
PasserÓ - 18
PerchÚ - 17
A cuore in gi¨ - 10