home: 99 posse » 99 posse - un bel di vedremo

Testo un bel di vedremo - 99 posse

Tutto tutt'intorno sembra impossibile

tutto tutt'intorno poco credibile�..

UN BEL DI VEDREMO��.

Tutto tutt'intorno sembra impossibile

tutto tutt'intorno poco credibile��



Io sto in campana e mi guardo attorno

i GRRRR dei cingoli scuotono la terra

mentre i BRRRR meccanici affogano

nei fischi sconvolgenti dei decolli

e in ogni dove del visibile

frastuono della macchina bellica

sale grandiosa al cielo tropicale

mentre uomini dall'espressione spettrale

MONTANO SOPRA I PEZZI��..



Quando poi a un'analisi pi? approfondita

di questa ricca collezione di nuovissime armi

davvero riesce a stupirmi l'idea di come

il trascorrere di cento secoli ed oltre

non abbia mutato di un pelo l'idea della morte

e di come semmai dispensarla

AU AU AU AAA AU AU AU��

La clava, la mazza ferrata che calava proterva

assestata dall'alto in modo comico

NON SI DISCOSTA AFFATTO DALL�ATOMICA��

che dall'alto cala anch'essa provocando

la stessa reazione di immane sgomento

a chi la prende sulla testa

e di totale annichilimento�.PER CHI RESTA�..!



Guerra senza terra per la via

�a guerra nasce spesso �sott�attac�e l�diozia�

guerra cominciata agli inizi della vita

ha due milioni d�anni e non ? mai finita



Zul? :"Questa canzone parla di guerra, e non c'? niente di strano che i 99Posse parlino di guerra, che i Bisca parlino di guerra, e non c'? niente di strano che qualcuno duemila anni fa parlasse di guerra. Quello che suona un po' strano ? che chi parlava di guerra duemila anni fa, ne parlava esattamente negli stessi termini in cui ne parliamo noi oggi. Questo qualcuno era Tacito, e le parole che seguono le ha scritte lui"



"Predatori del mondo intero, adesso che mancano terre alla vostra sete di totale devastazione, andate a frugare anche il mare. Avidi se il nemico ? ricco, arroganti se ? povero. Le terre dell'oriente e dell'occidente non vi possono saziare, solo voi bramate a possedere con tale smania ricchezza e miseria. Rubano, massacrano, rapinano, e con falso nome, lo chiamano impero, rubano, massacrano, rapinano, e con falso nome, lo chiamano ordine. E infine dove fanno il deserto dicono che ? la pace".
Classifica Testi canzoni 99 posse
Quello che - 1355
Rigurgito antifascista - 1170
Napoli - 885
Ripetutamente - 869
erba libera - 696
SFUMATURE - 643
CURRE CURRE GUAGLIò - 584
Curre curre guaglio - 573
Corto circuito - 547
Spara - 446