home: 883 » 883 - se tornerai (sergio version)

Testo se tornerai (sergio version) - 883

Ti ricordi
in quell'ufficio


con i programmi dell'Antana


li provavi ogni giorno

che risate ti facevi.

Modificavamo anche con

delle cose senza senso

ogni piccolo programma

ci sembrava quasi immenso.



Poi le strade
piano piano


ci hanno fatto allontanare


il motivo sembra strano

non lo saprei neanche dire

solo ti vedevo qualche

volta in giro con quegli altri

tu che mi dicevi
qualche

giorno tornerò a chiamarti.



Io che avevo i fatti miei


ti ricordi i Derivati


quel programma che anche tu

mi dicevi: E' troppo bello!

Forse e' stato il tempo


forse quegli emancipati che

vi portate dentro


pero' credimi



SE TORNERAI

magari poi

noi riprogrammeremo tutto

come tanti anni fa

quando per noi

forse la vita era più facile...

/>

Forse e' stato il tempo


forse quegli emancipati che

vi portate dentro


troppo triste per voi.



Ti ho rivisto
una mattina


con le borse sotto gli occhi

steso sulla scrivania

non sembravi neanche tu.

Forse te la sei cercata


forse hai lasciato andare

non mi importa
ma non so

se eri pronto per sgobbare.



Io che ho sempre i fatti miei


convertivo sotto Windows


mentre invece ancora tu

lavoravi sotto DOS.

Forse e' stato il tempo


forse quegli emancipati che

vi han portato dentro


pero' credimi



SE TORNERAI

magari poi

noi riprogrammeremo tutto

come tanti anni fa

quando per noi

forse la vita era più facile

SE TORNERAI

magari poi

noi riprogrammeremo tutto

come tanti anni fa

quando per noi

forse la vita era più facile
Classifica Testi canzoni 883
Come mai - 5983
Gli anni - 3894
NESSUN RIMPIANTO - 3246
Ti sento vivere - 2264
Finalmente tu - 2073
Bella vera - 1954
ESSERE IN TE - 1731
Come deve andare - 1412
La dura legge del gol - 1223
Andrà tutto bene - 1184